Personal tools
Log in

Navigation

Italian

Other Languages

Immigrazione e informazione visti per le vittime di violenze sessuali e interpersonali

 

Gli studenti internazionali e i ricercatori, con quesiti sui loro visti e il loro status d’immigrazione  sono invitati a chiedere consiglio ad un avvocato per il servizio d’ immigrazione. Questo documento è una risorsa per spiegare alcuni aspetti della legge, ma non sostituisce una consulenza legale.

Sono stato una vittima di violenza, il mio status d’immigrazione influisce sulla mia capacità di accedere alle risorse universitarie?

No. Secondo la legge, gli studenti e il personale, che sono vittime di violenze sessuali e interpersonali ricevono gli stessi diritti di cui al titolo IX del 1972 Education emendamenti (Titolo IX) e la violenza contro le donne Act (VAWA), a prescindere dallo status del loro visto e d’ immigrazione.

Le informazioni sulle consulenze mediche e sule risorse universitarie, così come gli alloggi disponibili, si possono trovare alla:

http://www.sunyrockland.edu/about/title-ix/options-for-confidentially-disclosing-sexual-violence

Le informazioni sul processo di condotta dello studente possono essere trovati alla:

http://www.sunyrockland.edu/about/college-policies/student-services-policies/student-code-of-conduct

L’università non si rivarrà contro di te o ti tratterà in modo diverso in base alla denuncia del reato.

Posso sporgere denuncia penale come immigrato regolare o irregolare?

Sì. Le informazioni sulle definizioni sulla stato di violenza sessuale, violenza domestica, violenza e lo stalking possono essere trovate nell’ Annual Security Report.

http://www.sunyrockland.edu/campus-life/public-safety/annual-safety-and-security-report

Altre domande specifiche sull’archiviazione delle pene possono essere inviati a:

Bill Murphy, Director of Public Safety
Eugene Levy Fieldhouse, Room 5205
845-574-4362
http://www.sunyrockland.edu/campus-life/public-safety
wmurphy@sunyrockland.edu

Ci sono degli status sui visti d’ immigrazione particolari per le vittime di reati?

Sì. Per le vittime di violenza sessuale, violenza domestica, violenza e lo stalking, ci possono essere altre opzioni di visti, tra cui visto U e T. Per dettagli, rivolgersi ad un avvocato per il servizio d’ immigrazione.

U VisaT Visa
Per  le vittime di abuso fisico o mentale significativo, come risultato di una precisa attività criminale, compresa la violenza sessuale, la violenza domestica, stupro, aggressione, o di altri reati connessi

-Vittima / richiedente deve essere vittima di una valida e credibile attività criminale e di essere utile alla ricerca e / o del perseguimento di tale attività criminale

-Generalmente valido per quattro anni

-Per ulteriori informazioni, consultare un avvocato per il servizio d’ immigrazione, e vedere:

https://www.uscis.gov/humanitarian/victims-human-trafficking-other-crimes/victims-criminal-activity-u-nonimmigrant-status/victims-criminal-activity-u-nonimmigrant-status
Per le vittime della tratta di esseri umani

-devono assecondare le richieste ragionevoli di applicazioni di leggi per la cooperazione in materia di indagini o azioni penali per  atti di traffico (a meno che non siano in grado di collaborare a causa di un trauma fisico o psicologico), e devono essere in grado di dimostrare che la vittima / ricorrente soffrirebbe di estremo disagio qualora fosse espulso dagli Stati Uniti

-Generalmente valido per quattro anni

-Per ulteriori informazioni, consultare un avvocato per il servizio d’ immigrazione, e vedere:

https://www.uscis.gov/humanitarian/victims-human-trafficking-other-crimes/victims-human-trafficking-t-nonimmigrant-status

 

C'è un ufficio nel campus in grado di fornirmi ulteriori informazioni?

Corry Spring, Coordinator of International Students
Technology Center, Room 8130
845-574-4527
http://www.sunyrockland.edu/admissions/international-students
cspring2@sunyrockland.edu

L’ufficio per i servizi degli studenti internazionali è in grado di fornire informazioni utili per quanto riguarda lo status d’immigrazione. Si noti che per le domande relative a modifiche dello status dei visti o altri visti, o per le opzioni legali che non rientrano nello standard dei visti F-1 e J-1, ovvero visti sponsorizzati dal datore di lavoro e visti per studenti, si prega di consultare un avvocato qualificato per il servizio d’ immigrazione.

Opzioni Visa
F-1 e J-1 Status H-1B, O-1, E-3, o TN dipendenti
  • Opzioni per approvazione di corsi part-time a causa di condizioni mediche certificate da un medico autorizzato, medico di osteopatia, o psicologi  autorizzati
  • Opzioni per e conseguenti il ritiro dal proprio programma accademico
  • Informazioni per riprendere il programma accademico in un secondo momento , se lo studente sceglie di ritirarsi
  • opzioni e le conseguenze di seguire il coniuge
  • informazioni generali sulle opzioni per cambiare lo status dei visti.
  • Informazioni generali sui visti U e T. (Consultare un avvocato qualificato per il servizio d’ immigrazione)
  • l'intervento di un legale qualificato
  • Opzioni per un permesso di assenza dal  lavoro, e le conseguenze sullo status d’ immigrazione
  • Opzioni sulle conseguenze di seguire il coniuge
  • Informazioni generali sulle opzioni per cambiare lo status dei visti. Consultazione di un qualificato avvocato per il servizio d’immigrazione
  • Informazioni generali sui visti U e T. (Consultare un avvocato qualificato per il servizio d’ immigrazione)
  • Referral to a qualified immigration attorney

Consultazione di un avvocato qualificato in servizio d’immigrazione residenti americani permanenti in attesa (carta verde non ancora approvata)

  • Conseguenze nel lasciare il lavoro su cui si basa la domanda di residente permanente sponsorizzata dal datore di lavoro;
  • Consulenza di un avvocato qualificato

 

Cos’è un avvocato per il servizio d’ immigrazione e cosa fa?

Gli avvocati per il servizio d’ immigrazione sono avvocati autorizzati specializzati nel settore del diritto dell'immigrazione. Fungono da sostenitore del cliente, e lo possono rappresentare nelle agenzie d’ immigrazione, nel tribunale per l'immigrazione, così come nel processo di presentazione delle domande sui vantaggi in materia d’ immigrazione. L'avvocato può dare consigli generali e può discutere le opzioni in materia d’ immigrazione. Come tutti gli avvocati, gli avvocati per il servizio d’immigrazione sono tenuti a rispettare i requisiti etici, legali e professionali, e mantenere il segreto istruttorio.

Dove posso trovare un avvocato locale di immigrazione?

US Citizenship and Immigration Services (USCIS), un ufficio del Dipartimento di Sicurezza Nazionale (DHS), offre due siti per aiutare le persone a trovare rappresentanza legale gratuita o a basso costo:

 

La Commissione dei ricorsi d’ Immigrazione (BIA) fornisce un elenco di avvocati, suddivisi per stato, che forniscono servizi di immigrazione o gratuitamente o a costi ridotti.

 

L'American Immigration Lawyers Association (AILA) offre un servizio online di consultazione di avvocati per il servizio d’ immigrazione che può aiutare uno studente o un ricercatore a trovare un avvocato per il servizio d’ immigrazione.

 

L'American Bar Association fornisce anche informazioni su come trovare i servizi legali suddivisi per stato.

Translations are the copyright of the State University of New York and are used with permission.

Visit the SUNY SAVR Campus, Local, & NYS Title IX, Advocate, Medical, & Confidential Resources response.suny.edu